BENVENUTI NEL BLOG!

Ciao, sono Erika, sono felice di conoscerti e darti il benvenuto a La Tana del Tasso.
Il tuo viaggio non inizia solo quando verrai a trovarci, ma molto prima: quando sogni ad occhi aperti e la mente vola fino qui; quando prepari il tuo bagaglio o ti perdi tra le righe di questo blog.

Il rapporto umano è la cosa per me più importante e voglio pensare al blog come un modo per mantenere vivo il dialogo, anche con chi non è ancora arrivato o è già ripartito o è semplicemente curioso di scoprire qualcosa di nuovo.

La Tana è un luogo speciale che nasce dalla ristrutturazione di un’antica dimora locale, dove modernità e tradizione si incontrano creando un ambiente suggestivo.
In questo luogo, avvolto tra pietra e legno, troverai pace, tranquillità e potrai rigenerarti.

ph. Rosario Consonni

Qui incontrerai me, Erika, l’ideatrice e l’anima di questo progetto di ospitalità, che ti accoglierò raccontandoti la nostra storia, quella di questo luogo bucolico e della valle in cui viviamo.

Conoscerai Luca, mio marito, che da dietro le quinte mi supporta (e sopporta) in questo meraviglioso viaggio di ospitalità.

Ti capiterà di incrociare anche Emanuela, la mia preziosissima collaboratrice, che cura la Tana con tanto amore ed estrema precisione, come fosse casa sua.

Tra le righe di questo blog troverai anche Giulia (@arteinvalle), dolce, premurosa, esperta di arte e appassionata di storia locale, come me.
Insomma, siamo una bella combriccola!

Stalla e Cantine - Tana del Tasso (4)

ph. Rosario Consonni

Il blog siamo noi e il territorio che abitiamo.
Un mix di emozioni, racconti e immagini per farti scoprire con le parole le esperienze che potrai fare quando verrai a trovarci.
Ti accompagnerò in questo viaggio fatto di antichi borghi, scorci curiosi, dettagli preziosi e sapori locali.
Ti suggerirò cosa vedere, dove mangiare, quali esperienze fare per vivere questa terra in cui abita il mio cuore.
Un luogo che amo infinitamente, per la quiete, le montagne e l’aria pura, per le antiche tradizioni, le preziose opere d’arte e le persone laboriose.

Seguimi tra le parole e apri la tua porta sulla Valle Brembana!

|A cura di Erika|

ph. Rosario Consonni

Comments are closed.
error: Il contenuto è protetto!