OROBIE SLOW EXPERIENCE – VIVERE LE TERRE ALTE

Hai mai pensato che in Valle Brembana puoi andare alla scoperta delle eccellenze casearie, dei formaggi DOP e della loro lunga tradizione che ci sono valsi il titolo di Città Creativa Unesco? Che puoi visitare aziende agricole, musei etnografici, degustare prodotti locali e prender parte a laboratori con un soggiorno anche solo di 2 giorni?
Ebbene sì, puoi fare tutto questo venendo a trovarci!

Ti racconto di un progetto a cui ho collaborato con passione disegnando itinerari esperienziali per farti scoprire in modo lento le nostre Orobie: 4 diversi pacchetti legati al pernottamento alla Tana per scoprire le meravigliose “Terre Alte” della bergamasca!

Prima di raccontarti delle quattro esperienze che puoi acquistare, ti racconto brevemente il progetto, perchè ha un valore importante per me e il territorio in cui vivo.

  ph. & credits: Sam @laio_webdesign_bergamo | scorci di borgo

L’idea nasce, in occasione di Bergamo-Brescia 2023, dall’Università degli Studi di Bergamo che chiama attorno a se una serie di istituzioni del territorio (quali OrobieStyle, VisitBergamo e VisitBrembo, giusto per citarne alcuni) con l’obbiettivo di creare una rete territoriale tra gli operatori del settore e dar vita ad itinerari intervallivi nelle “terre alte” di queste due province, al fine di scospire alcuni tesori e saperi nascosti.
La visione proposta è stata quella di cambiare la prospettiva di viaggio: articolandolo in modo diverso rispetto al tradizionale senso longitudinale da sud a nord e proponendolo in modo trasversale attraversando le terre di mezzo da est a ovest o viceversa per connettere in modo reticolare quell’insieme produttivo di piccole e grandi realtà imprenditoriali, spesso a carattere famigliare, che garantiscono la tutela dei paesaggi e la riscoperta dei saperi, assicurando il dialogo tra alta montagna e città/pianura.

Sono stati così selezionati alcuni luoghi “perno” per ogni contesto vallivo, scelti (e cito) “per l’eccellenza e l’intraprendenza nell’attivare percorsi di valorizzazione dei paesaggi e dei saperi territoriali in chiave innovativa“…ed è così che La Tana entra in gioco, quale luogo perno rappresentativo della (media e alta) Valle Brembana.
Con grande onore e piacere, mi sono messa a lavorare ad una serie di proposte che potessero darti un primo assaggio di quello che si può fare in Valle. Dico primo assaggio perchè davvero ce n’è davvero per tutti i gusti e tutte le stagioni! 🙂

ph. & credits Carlotta @carlottafpunto | colazione alla Tana

Le esperienze che ti propongo, e che sono acquistabili esclusivamente dal sito di VisitBergamo, hanno sempre abbinato un pernottamento alla Tana, la scoperta di Cornello e poi variano le tematiche sul resto del territorio. Sono esperienze a data riservata e che sono esclusive per te! Quindi guarda bene il calendario che ti propone VisitBergamo in fase di prenotazione.

– ESPERIENZA 1 | UN INTRECCIO DI STORIE. Alla scoperta del “sapere fare”: comunicare, allevare e affrescare.
Visita al borgo medievale di Cornello dei Tasso, tra i Borghi più belli d’Italia e patria della posta. Degustazione di prodotti locali e visita a una piccola azienda agricola di asini di montagna unica nel suo genere in Valle.
Pernottamento alla Tana del Tasso, in un’antica dimora nel cuore del borgo dove modernità e tradizione creano un equilibrio armonioso.   > scopri di più <

                           

ph. & credits Erika | i simpatici asinelli e La Tana

– ESPERIENZE 2 | ALCHIMIE BREMBANE. Un viaggio tra olii essenziali, mais antichi e borgate montane.
Un viaggio lento tra antichi saperi e autentiche tradizioni. Una due giorni per scoprire come le erbe locali possano diventare prodotti beauty di alta qualità, di come ancora si ricavi la farina da un antico mulino a pietra e di chi ha scritto la storia del sistema postale moderno.
Pernottamento alla Tana, in un’antica dimora locale nel cuore di un borgo medievale tra i più belli d’Italia, dove troverete pace e tranquillità in un luogo sospeso nel tempo.  > scopri di più <

                           

ph. & credits Erika | l’essicatoio e le pannocchie di mais

– ESPERIENZA 3 | LA FORZA DELL’ACQUA E LA SAPIENZA DELL’UOMO. Storie di frescanti, corrieri postali, abili maestranze e antiche vie di comunicazione.
Due giorni per scoprire alcune chicche della Valle Brembana: dai meravigliosi affreschi dei Baschenis, all’incredibile storia della Famiglia Tasso, da antiche strade che hanno segnato la storia del commercio vallare ad abili maestranze che grazie all’utilizzo della forza dell’acqua costruirono ed utilizzarono magli, mulini e segherie per la creazione di manufatti semplici ma di fondamentale importanza per la vita dell’epoca.
Pernottamento alla Tana, in un’antica dimora locale nel cuore di un borgo medievale tra i più belli d’Italia, dove troverete pace e tranquillità in un luogo senza tempo.   > presto online il link di prenotazione <

           

ph. & credits Erika | un’antica segheria e gli affreschi Baschenis

– ESPERIENZA 4 | UN BORGO SENZA TEMPO. Soggiorno slow in uno dei borghi più belli d’Italia: Cornello dei Tasso.
Soggiorno slow in uno dei borghi più belli d’Italia con visita al borgo medievale di Cornello dei Tasso, patria della posta e pernottamento alla Tana, in un’antica dimora locale lontano dalla frenesia che la modernità ci impone.   > scopri di più <

                      

ph. & credits Erika | uno scorcio della chiesa del borgo e della stanza della Tana

Presto nella nostra sezione “Esperienze” le troverai spiegate in dettaglio e da lì verrai poi guidato/a al sito di VisitBergamo per maggiori info e per l’acquisto.

Spero di averti incuriosito/a e non mi resta che dirti: ci vediamo alla Tana!
Rimango fiduciosa, che questi mini viaggi alla scoperta dei tesori nascosti e delle eccellenze agroalimentari delle valli Orobiche, pensati per te, ti piacciano!

| A cura di Erika |

PS: Grazie a tutta la cabina di regia che ci ha selezionato e un grazie di cuore ai partner territoriali che hanno deciso di darci fiducia e mettersi in gioco ancora una volta con noi, perchè “la rete” rimane la chiave di sviluppo di questi micro-territori.

ph. & credits Erika | vi aspetto!

IN COPERTINA: tramonto in alpeggio | ph & credits Altobrembo

Comments are closed.
error: Il contenuto è protetto!